Mercoledi 7 Dicembre

Tennis, Rogers Cup: Nick Kyrgios chiede scusa con un tweet

LaPresse/PA

Nick Kyrgios chiede scusa pubblicamente sui social network per la frase offensiva rivolta all’avversario Stan Wawrinka

Colgo l’occasione per chiedere scusa per i commenti che ho fatto durante il match della scorsa notte contro Stan Wawrinka. I miei commenti sono stati fatti in un momento di particolare ardore agonistico; ma non sono accettabili sotto ogni punto di vista. Oltre alle scuse fatte in privato ci tengo ad esternare pubblicamente le stesse. Mi prendo tutte le colpe delle mie azioni e mi pento per quanto accaduto“. Questo il Twitter scritto sul proprio profilo personale dall’australiano Nick Kyrgios, reo di aver insultato la fidanzata di Stan Wawrinka, durante il match giocato contro lo svizzero nella Rogers Cup, a Montreal. Che sia stato il buon senso, o la paura di un eventuale sanzione, Kyrgios pare si sia pentito dell’offesa rivolta all’avversario svizzero.