Venerdi 9 Dicembre

Tennis, Rogers Cup, Kyrgios offende Wawrinka: “la tua fidanzata è andata a letto con…”

LaPresse/Reuters

Kyrgios offende Wawrinka dopo il suo ritiro alla Rogers Cup, al centro dell’offesa la 19enne fidanzata del tennista svizzero

Nick Kyrgios l’ha davvero combinata grossa. Il 20enne australiano, non nuovo a comportamenti poco pacati in campo, ha insultato la fidanzata di Stanislas Wawrinka durante il match di secondo turno a Montreal che si è chiuso con il ritiro dello svizzero sullo 0-4 nel terzo set per problemi alla schiena. “Kokkinakis è andato a letto con la tua fidanzata, mi dispiace dovertelo dire“: questa la frase incriminata, captata dai microfoni a bordocampo, che coinvolge Thanasi Kokkinakis, altro astro nascente del tennis australiano, e Donna Vekic, la 19enne compagna di Wawrinka. Sul momento, lo svizzero non ha sentito la brutta frase di Kyrgios, tanto che dopo il ritiro è andato regolarmente a stringere la mano all’avversario, ma il suo allenatore, Magnus Norman, si, e ha immediatamente reagito via Twitter. “Spero per te, Nick Kyrgios, che tu abbia attorno gente che ti insegni due o tre cose della vita“, ha scritto lo svedese, mentre lo stesso Kyrgios ha provato a giustificarsi dicendo che ha parlato durante la foga del match: “Stava diventando insolente nei miei confronti, avrò detto quella frase nel ‘fuoco’ della partita. Non so“. Sempre attraverso Twitter, è arrivata invece la piccata reazione di Wawrinka: “E’ davvero deludente vedere un collega comportarsi in maniera così irrispettosa, in un modo che mai avrei potuto immaginare – ha scritto -. Io certe cose non le avrei dette neanche al mio peggiore nemico, cadere così in basso è inaccettabile. Mi auguro che il governo del tennis non stia a guardare e intervenga per salvaguardare l’integrità di questo sport“.