Venerdi 9 Dicembre

Tennis, Rogers Cup: Kyrgios multato dall’Atp

LaPresse/PA

Dopo l’offesa di ieri da parte di Kyrgios nei confronti di Wawrinka e della sua fidanzata, l’Atp ha multato il tennista australiano

Dopo quanto accaduto questa notte, durante il match contro lo svizzero Stanislas Wawrinka, sui campi di Montreal, nella Rogers Cup, Nick Kyrgios è stato multato per “commento offensivo” dalla Atp (l’associazione mondiale del tennis professionistico). Il tennsita australiano ha insultato la fidanzata dell’avversario elvetico, il quale, avvisato al termine delle partita dell’offesa ricevuta, ha chiesto ufficialmente che il comportamento dell’australiano venisse stigmatizzato, magari con una giusta sanzione. “Mi auguro che il governo del tennis non stia a guardare e che intervenga per salvaguardare l’integrita’ del nostro sport“: queste le parole di Wawrinka. L’Atp, però, non ha reso nota l’entità del provvedimento adottato.