Sabato 3 Dicembre

Rugby-solidarietà: gli Ospreys organizzano una cena per la piccola Ayla Collins

Una cena per aiutare la piccola Ayla Collins, figlia del giocatore di rugby scomparso qualche mese fa Jerry Collins

Una trovata che aiuterà la piccola Ayla, figlia del recentemente scomparso Jerry Collins. Verrà organizzata, infatti, in unione tra il club gallese e 4 importanti giocatori ( Shane Williams, Lee Byrne, Mike Phillips e James Hook) una cena di raccolta fondi con lo scopo di finanziare le future spese mediche che la piccola dovrà affrontare, purtroppo, nel corso della sua vita.
L’iniziativa, divulgata da Walesonline (sito nel quale si può vedere l’importanza che il giocatore ha avuto per il club gallese e per il movimento tutto), prevederà una serie di eventi che raggiungeranno poi nella serata del prossimo 11 novembre, quando tramite una cena di beneficenza – a cui saranno presenti proprio i quattro giocatori – qualsiasi persona potrà versare il proprio contributo ottenendo in cambio foto, autografi e la possibilità di partecipare ad una lotteria.
Il rugby è sostegno e solidarietà prima di tutto.

Giorgio Pegoraro – Rugbymeet