Lunedi 5 Dicembre

Rugby: gli azzurri si preparano intensamente per l’incontro di sabato

LaPresse/AP/Scott Heppell

Gli azzurri di coach Brunel si preparano al test match di sabato contro la Scozia

Giornata ad intensità ridotta per l’Italrugby in vista del Cariparma Test Match di sabato all’Olimpico di Torino (ore 20, diretta DMAX canale 52 dalle 19.50) contro la Scozia, sfida che apre la stagione internazionale 2015/2016 ed inaugura l’ultima fase della preparazione degli azzurri di Jacques Brunel alla Rugby World Cup inglese in cui l’Italia debutterà tra un mese esatto, il 19 settembre a Twickenham, sfidando subito la Francia vice-campione del mondo in carica. Dopo due giornate di allenamenti sul campo ed in palestra, la Nazionale ha svolto una leggera seduta di muscolazione presso l’NH Lingotto che la ospita mentre nel pomeriggio Parisse e compagni sono rimasti a riposo e torneranno a lavorare domattina presso il Centro Sportivo “Albonico” del CUS Torino per l’ultimo allenamento collettivo della settimana. Alle 14, il ct Brunel ed il manager Troiani toglieranno il velo al primo XV stagionale, annunciando in conferenza stampa la formazione per il Cariparma Test Match di sabato sera. Venerdì alle 11, l’avvicinamento alla gara contro la Scozia si concluderà con il Captain’s Run di rifinitura allo Stadio Olimpico, sede della Cerimonia d’Apertura dei Giochi Invernali 2006 e dove gli azzurri scenderanno in campo per la terza volta dopo avervi affrontato l’Argentina nel 2008 e l’Australia nel 2013. La Nazionale proseguirà poi il ritiro a Torino sino a giovedì 27 agosto, quando volerà ad Edinburgo per rendere visita agli highlanders domenica 29: lunedì 24, però, l’avventura iridata di Italrugby vivrà il suo primo passo ufficiale con l’annuncio dei 31 convocati per la Rugby World Cup.