Giovedi 8 Dicembre

Rugby e Alimentazione: la nutrizione, elemento fondamentale nella vita di un rugbista

L’alimentazione è un elemento fondamentale per chi pratica sport, in particolar modo per chi gioca a rugby

Per giocare a rugby servono molte doti fisiche e tecniche, tra le quali: velocità, forza, potenza e agilità. Per ottenere e migliorare queste qualità, però , non è necessario solo l’allenamento. Questo, infatti, va associato ad una completa e variata alimentazione.
Al giorno d’oggi tutte le squadre professionistiche hanno nel proprio staff tecnico un nutrizionista, colui o colei il quale ha lo specifico compito di controllare e consigliare ai giocatori quali alimenti e/o quale dieta seguire.
Ovviamente ogni ruolo richiede un’alimentazione diversa, il mediano di mischia ha bisogno di più velocità e agilità, mentre giocatori più pesanti come i piloni hanno bisogno di maggior potenza, che si ottiene allenando sia la forza che la velocità.
E se il terzo tempo, con le sue solenni celebrazioni e brindisi vari, continua a essere una tradizione intoccabile della palla ovale, quando si tratta di allenamento, sedute in sala pesi e recupero dopo un match nulla è lasciato al caso dal punto di vista dell’alimentazione e dell’integrazione alimentare.
E come disse Feuerbach: “siamo quel che mangiamo”, quindi un consiglio a tutti rugbisti e sportivi, prestate attenzione al cibo e alla vostra alimentazione, che fa il 2/5 del lavoro totale.

Giorgio Pegoraro – Rugbymeet