Venerdi 9 Dicembre

Nuoto: Michael Phelps da urlo, continua a vincere

LaPresse/Reuters

Michael Phelps continua a vincere ai campionati di nuoto americani

Terza vittoria in tre gare disputate per Michael Phelps ai campionati Usa di nuoto che si chiudono oggi a San Antonio, in Texas. Dopo aver vinto nei giorni scorsi sia i 100 sia i 200 farfalla, il trentenne pluricampione olimpico (22 medaglie di cui 18 d’oro) si e’ imposto nei 200 misti con il tempo di 1’54″75, migliore prestazione dell’anno a 75 centesimi dal record mondiale stabilito nel 2011 dal connazionale Ryan Lochte. Per tre quarti di gara Phelps e’ stato sotto il record ma ha avuto un calo nella frazione finale a stile libero. Il tempo di Phelps e’ stato comunque inferiore di oltre un secondo da quello con cui Lochte (1’55″81) ha vinto l’oro nei 200 misti ai campionati mondiali di Kazan. Squalificato per sei mesi dalla federazione Usa dopo essere stato arrestato nel settembre scorso (per la seconda volta) per guida in stato di ebbrezza, Phelps non era stato convocato per la rassegna iridata. ‘Lo squalo di Baltimora’ scendera’ in acqua anche oggi nei 200 rana.