Giovedi 8 Dicembre

Mourinho attacca Allegri

LaPresse/PA

Storia di un’antipatia mai sopita: Mourinho contro Allegri

Partendo dal caso Pogba, l’allenatore del Chelsea José Mourinho si è lasciato andare a dichiarazioni piccate che avevano un unico destinatario, il suo collega Max Allegri, allenatore della Juventus. Storia vecchia come il mondo, punta di un iceberg che riflette un’antipatia sempre presente fra i due e risalente alla serie A di Mou.

LaPresse - Daniele Badolato

LaPresse – Daniele Badolato

Tra i due non corre buon sangue, sarà perché una volta l’ha definito “patetico” o perché mise in evidenza la sua fatica nel batterlo, sta di fatto che i due se potessero andrebbero avanti all’infinito. Occasione propizia la conferenza pre – partita del suo Chelsea, con i giornalisti a chiedergli di possibili sviluppi sul caso Pogba: “Non posso parlare di un giocatore della Juventus. So che Allegri ha parlato per tutta l’estate di Oscar e Ramires, ma io non lo farò”.

Secco, glaciale ma diretto. Tutto questo è José Mourinho, lo conosciamo già. Chissà ora se Allegri replicherà.