Sabato 3 Dicembre

Motonautica: oro e bronzo agli europei per l’Italia

L’italia della motonautica conquista due medaglie agli europei di Bitterfeld, oro e bronzo per Zilioli e Frontoni

La motonautica azzurra festeggia in Germania, a Bitterfeld, la conquista della medaglia d’oro e di bronzo nel Campionato Europeo Circuito della classe F/125. Un bellissimo risultato arrivato grazie ad Alex Zilioli e a Daniele Frontoni. Zilioli, portacolori della Mot. Boretto Po classe 1984, si è aggiudicato la gara tedesca, chiudendo l’Europeo con 40 punti all’attivo e la medaglia d’oro di categoria. Un titolo che mancava nel palmares del pilota di Boretto, che nella classe 125 ha già vinto in carriera due titoli mondiali (nel 2011 e nel 2014) ed il titolo nazionale nel 2012. A Bitterfeld, lo slovacco Henry Synoracki, con 34 punti, ha ottenuto l’argento mentre il bronzo, con 26 punti, se lo è aggiudicato un altro pilota azzurro, Daniele Frontoni, piacentino di Cortemaggiore e portacolori della A.M.D. San Nazzaro. In Germania si è anche concluso l’Europeo F/250: la gara è stata vinta dall’ungherese Peter Bodor, che oggi si è imposto rispettivamente sull’inglese Wayne Turner e sul finlandese Illka Ritkonen. Fuori dai giochi Massimo Rossi, vincitore della 1^ tappa stagionale. Lo scafo del pilota della Mot. Boretto Po si è ribaltato appena appena dopo avere tagliato per primo il traguardo della 2^ manche; Rossi, sbalzato fuori dallo scafo, è stato però squalificato da regolamento. Nessuna conseguenza fisica per il pilota che, comunque, subito soccorso, è stato portato in ospedale per accertamenti. Peter Bodor ha ottenuto così anche il titolo di campione europeo 2015 di categoria.