Mercoledi 7 Dicembre

Mondiali Nuoto: Katie Ledecky da paura, batte il suo stesso record

Katie Ledecky from U.S. celebrates after setting a new World Record in the women's 1500m freestyle heats at the Aquatics World Championships in Kazan, Russia August 3, 2015. REUTERS/Michael Dalder

Katie Ledecky batte nuovamente il record mondiale, da lei stabilito ieri, dei 1500 stile libero

La statunitense Katie Ledecky, che ieri è entrata nella storia del nuoto mondiale, battendo nella semifinale dei Mondiali di nuoto di Kazan il record mondiale dei 1500m stile libero, ha dimostrato oggi, in finale, di essere un livello superiore. Molti si sono chiesti se la 18enne del Maryland sia terrestre o meno, perchè la performance odierna ha davvero lasciato tutti a bocca aperta. Katie ha vinto la medaglia d’oro nei 1500 stile libero battendo il suo stesso primato mondiale. La Ledecky ha concluso la gara in 15’25”48, al secondo posto la neozelandese Lauren Boyle con 15’40”14 mentre sul gradino più basso del podio l’ungherese Boglarka Kapa con 15’47”09. Niente da fare per Aurora Ponselè che arriva ottava, con un tempo di 16’09”57, stabilendo il primato personale.