Lunedi 5 Dicembre

Mondiali Nuoto: in semifinale due azzurri nei 100 farfalla

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Matteo Rivolta e Piero Codia accedono alle semifinali dei 100 farfalla ai Mondiali di nuoto di Kazan

Matteo Rivolta e Piero Codia superano le batterie dei 100 farfalla, rispettivamente col nono e dodicesimo tempo di 51″88 e 51″94, e si qualificano per le semifinali ai Mondiali di Kazan. “Un buon crono, ho avuto qualche difficoltà negli ultimi metri. Nel pomeriggio migliorerò sicuramente. Per la finale bisognerà andare molto forte. Ci sono anche io“. Sembra in attesa di risposte da se stesso Rivolta, 23enne milanese di Fiamme Oro e Team Insubrika ed allenato dal tecnico federale Gianni Leoni. Settimo all’edizione di Barcellona 2013, l’azzurro non migliora il personale di 51″64 da due stagioni. Il momento appare arrivato. “Va benissimo: buon passaggio e migliore in batteria. L’obiettivo e’ la finale e sento di averne le possibilita’“, racconta Codia, in stagione argento alle Universiadi e al personale di 51″69. Il 25enne triestino, tesserato per Esercito e CC Aniene ed allenato a Roma da Alessandro D’Alessandro, è al secondo mondiale della carriera ed alla prima semifinale nella distanza olimpica. Il miglior tempo dei preliminari è del campione ungherese Laszlo Cseh in 50″91.