Sabato 10 Dicembre

Mondiali Nuoto: i bookmakers danno favorita la Serbia, ma il Settebello c’è

LaPresse/Fabio Ferrari

I bookmakers danno sfavorito il Settebello, stasera in vasca contro la Serbia per l’importantissima semifinale dei Mondiali di nuoto di Kazan

Dopo aver tenuto testa e battuto l’Ungheria, campione in carica, per 8-7, il Settebello si tuffa in una sfida storica ai Mondiali in corso a Kazan. Questa sera c’è la Serbia che ha battuto 12-7 gli Stati Uniti e in palio c’è l’accesso alla finale. Contro i campioni europei, reduci pure dal trionfo in World League, per i ragazzi di Campagna le quote sono decisamente in salita. L’impresa azzurra, riferisce Agipronews, si gioca a 5,50 su PaddyPower.it mentre la Serbia parte avanti tutta a 1,24. Anche tre anni fa, alle Olimpiadi di Londra, le due squadre si sono affrontate in semifinale con gli azzurri che vinsero 9-7, ma questa volta sono i serbi i favoriti anche nelle scommesse con handicap: con -2,5 punti di partenza la vittoria vale 1,80.