Sabato 3 Dicembre

Mondiali Kazan, stasera Italia-Olanda: il Setterosa vuole la finale cancellando la sconfitta in World League

Fabio Ferrari - LaPresse

Il Setterosa di Conti stasera nella semifinale mondiale contro l’Olanda: la vittoria vale una medaglia sicura, l’accesso in finale e la vendetta dalla sconfitta subita il 12 giugno proprio dalle olandesi in Cina

italia olandaStasera l’Italia della Pallanuoto femminile, quella del Setterosa di Fabio Conti, torna in piscina per la semifinale dei Mondiali di Nuoto in svolgimento a Kazan: sfida di lusso contro l’Olanda di Arno Havenga. Una partita importante che vale la finale, una medaglia sicura ma per le Azzurre anche la possibilità di vendicare la sconfitta che ancora brucia nel Quarto di Finale della Super Final di World League, in Cina a metà giugno quando le olandesi si imposero con il risultato di 8-7.

Fabio Ferrari - LaPresse

Fabio Ferrari – LaPresse

Ma stavolta in acqua ci sarà un’altra Italia, un’Italia che in questo Mondiale fino ad ora le ha vinte tutte (15-3 al Giappone, 10-9 agli Usa, 15-6 al Brasile e 9-6 alla Grecia nei Quarti di Finale) senza particolari difficoltà.
Sempre trionfale ma più difficile il cammino dell’Olanda, che dopo l’esordio shock contro il Sudafrica (22-1) s’è imposta di misura sulla Grecia (10-9) e ha perso 8-6 contro l’Australia, costretta quindi allo spareggio per accedere ai quarti di finale, spareggio poi vinto agevolmente 21-1 sul Kazakistan. Nel quarto di finale le olandesi hanno eliminato la Russia con il risultato di 10-9.

La partita inizierà alle ore 21:00 italiane (le 22:00 locali in Russia), dopo l’altra semifinale tra Stati Uniti d’America e Australia che si giocherà alle 19:30. Nei quarti di finale gli USA hanno eliminato la Spagna 8-5 mentre l’Australia ha battuto la Cina 12-10.