Lunedi 5 Dicembre

Mondiali di Rugby, l’Inghilterra prima rivale degli All Blacks

LaPresse/PA

Le agenzie di scommesse puntano tutto sul binomio Inghilterra-Nuova Zelanda. Zero possibilità per gli azzurri

Il via è in programma il 18 settembre, tra un mese esatto, quando l’Inghilterra debutterà contro le Fiji nella Coppa del Mondo 2015 di rugby. Occhi puntati sulla nazionale di Lancaster, padrona di casa e prima rivale della Nuova Zelanda, ancora una volta favorita dopo il trionfo del 2011: gli All Blacks, riporta Agipronews, aprono la lavagna Paddy Power, a 2,40, seguiti dall’Inghilterra a 4,70, e dal Sudafrica (6,25), secondo nel ranking mondiale.
nuova zelanda A quota 8,00 l’Irlanda, all’assalto dopo la vittoria del Sei Nazioni 2015, l’Australia si gioca a 9,50. Più lontana la Francia, alle prese con la grana Dusautoir: il capitano è ancora infortunato al ginocchio e per ora i Blues viaggiano a 17,00, davanti al Galles (20,00). Tutt’altro obiettivo per l’Italia, che punta a giocarsi l’accesso ai quarti di finale. Gli azzurri chiudono il tabellone a 400,00.