Venerdi 9 Dicembre

Mondiali Atletica: incredibile gara per Merritt, medaglia di bronzo a 4 giorni dal trapianto di rene

LaPresse/Xinhua

Aries Merritt riesce a salire sul podio anche se, tra quattro giorni, dovrà sottoporsi ad un trapianto di intervento

Il Mondiale di atletica attualmente in corso a Pechino è caratterizzato da un’infinità di stranezze e curiosità: un atleta paga il taxi con la medaglia d’oro da poco vinta, Bolt viene “investito” da un cameraman, atleti corrono a piedi nudi, e altri vincono e vengono immediatamente trasferiti in ospedale a causa di un  malore.
Le stranezze non sono finite: oggi un atleta americano, ha gareggiato nei 100hs a soli quattro giorni da un trapianto al rene. L’americano Aries Merritt si è classificato terzo, alle spalle di Sergey Slubenkov e di Hansle Parchment, vincendo dunque la medaglia di bronzo e facendo emozionare tutti. Merritt volerà domani in America per sottoporsi ad un trapianto di rene, ma non è riuscito a resistere alla tentazione di gareggiare, e ce l’ha fatta in  maniera eccellente!