Mercoledi 7 Dicembre

Milan, Romagnoli e quel numero di maglia da leggenda

 Il 46 di Valentino o il 13 di Nesta? Ardua scelta per il nuovo difensore del Milan che già oggi si allena con i compagni in vista del Trofeo Tim di domani

 Romagnoli è del Milan. Dopo aver sostenuto le visite mediche il neo difensore milanista si appresta a raggiungere i nuovi compagni a Milanello per prendere parte all’allenamento delle 18. Intanto c’è da scegliere il nuovo numero di maglia e l’ex difensore doriano è indeciso: “Il numero 46? Valentino Rossi mi fa morire e sono un suo fan pazzesco, ma se potrò prenderò il 13 che aveva Nesta.

romagnoli E’ un paragone importante, ma per arrivare ai suoi livelli ce ne vuole, e tanto. Mihajlovic mi ha detto che se c’era la possibilita’ mi portava con lui, parlando poi con il mio procuratore e con Sabatini abbiamo deciso il trasferimento – aggiunge il difensore -. Con Garcia c’era un buon rapporto, mi ha detto che non voleva vendermi, poi per altre ragioni abbiamo preso strade diverse”. Romagnoli arriva al Milan “per dare una mano e qui cercherò di dare il meglio. Cerchero’ di dare tutto me stesso, il 100%, la qualita’ c’e’. Devo essere tranquillo e cercare di dare il massimo”. E’ tutto pronto, Romagnoli abbraccia il Milan con Nesta sullo sfondo.