Venerdi 9 Dicembre

Leading by example, Matt Giteau: l’importanza di un leader che dà l’esempio!

RUGBY - SUPER 15 2011 - ACT BRUMBIES v QUEENSLAND REDS - 05/03/2011 - PHOTO PAUL LAU / SMP IMAGES / DPPI - Matt Giteau (Brumbies)

Matt Giteau un grande leader che può insegnare tanto, non con le parole, ma con i comportamenti

L’impatto di Matt Giteau sin dal suo rientro nei ranghi Wallaby è stato elevatissimo, addirittura sin dalle prime dichiarazioni rilasciate alla stampa quando aveva detto di non esser sicuro di meritarsi il posto.
Salvo poi giocare da titolare nel match d’esordio vinto all’ultimo minuto contro gli Springboks e perdere il match con l’Argentina per un infortunio alle costole.
Per il “decider” di sabato mattina contro gli All Blacks Giteau tornerà probabilmente titolare al fianco di Bernard Foley che aveva giocato apertura contro i Pumas.
Proprio Foley ha elogiato apertamente Giteau nel corso di una conferenza stampa, ha elogiato quello che potrebbe essere un suo “competitor” di ruolo dicendo: “The way he prepares, he is just world class“, “è un giocatore di classe mondiale solo per il modo nel quale si prepara agli allenamenti prima e a i match dopo. L’attenzione e l’intensità con i quali cura ogni singolo dettaglio in ogni singolo allenamento è strabiliante e fa capire quanta classe abbia. Un giovane come me può solo sperare che qualche stilla della sua qualità e dedizione possa permearmi quasi come per osmosi“. “Non posso neppure valutare quanto grande sia la sua esperienza. Ogni volta che entra in campo sa sempre cosa fare. Riconosce in ogni singolo momento in che situazione del match  si trova e in base a quello agisce” ha continuato Foley “conoscere il livello del gioco, le proprie capacità e giocare sui propri punti di forza sono le sue qualità più grandi e questo mi ha realmente scioccato!
Il messaggio passato da Bernard Foley è molto semplice e importante: un leader del calibro di Matt Giteau può insegnare anche solo dando l’esempio e mostrando ai suoi compagni quanto ha sempre fatto nel corso della sua vita rugbystica per arrivare ad essere quello che è.
Molto più delle parole, spesso, insegnano i comportamenti e il fare. Come? Da campione acclamato scendi sul campo d’allenamento prima degli altri, vai negli spogliatoi dopo gli altri, lavora sempre al massimo delle tue possibilità per migliorarti ed essere a livello dei più forti. Il tuo esempio verrà seguito, perchè i tuoi compagni avranno te come esempio di successo. Pensate che anche Richie McCaw sia un leader by example??!! Potremmo parlarne anche se immaginamo già la risposta.

Marco Colautto – Rugbymeet