Giovedi 8 Dicembre

Kovacic presentato in grande stile Real Madrid

LaPresse/Spada

Presentazione top per il centrocampista croato, a un passo dal sogno

Non ci sono stati viaggi in Spagna dei dirigenti interisti: l’affare Kovacic, ormai concluso per ben 35 milioni di euro più 5 di eventuali bonus, si sta perfezionando nella giornata di oggi via mail con uno scambio di documenti. Dopodiché Mateo sarà un centrocampista a tutti gli effetti del Real Madrid, vestendo a 21 anni una delle più prestigiose casacche del calcio mondiale.

Impossibile dire di no per l’Inter, soprattutto a queste cifre, d’altronde il mercato è anche in uscita, il mercato è anche questo. Il web si è diviso, fra chi rimpiange già il giovane talento croato e ha paura di un nuovo caso alla Coutinho, divenuto elemento di forza imprescindibile nel Liverpool, e chi invece ha tirato un sospiro di sollievo per un affare così vantaggioso per un calciatore che a Milano non aveva mai impressionato.

La giornata di domani, mercoledì, dovrebbe essere quella delle visite mediche, della firma sul contratto e poi forse della presentazione. Presentazione che dovrebbe avvenire in grande stile nel tempio del madridismo più puro, il Santiago Bernabeu.

Erick ThohirA preoccupare gli interisti piuttosto sono le intenzioni del presidente Thohir: pare che i soldi della cessione di Kovacic andranno a ripianare lo sforzo economico profuso per Kondogbia. Per eventuali altri acquisti si profilerebbe quindi all’orizzonte un’altra cessione illustre.