Mercoledi 7 Dicembre

Italbasket, Marco Belinelli: “siamo un grande gruppo, e la forza del gruppo fa la differenza”

LaPresse/Daniele Montigiani

Le parole di Marco Belinelli e Giuseppe Poeta alla conferenza stampa del raduno dell’Italbasket

Siamo un grande gruppo, l’abbiamo dimostrato anche negli anni passati. Siamo consapevoli del talento che ha a disposizione la squadra di quest’anno ma non è vero che di questa Nazionale i leader siamo solo io, Gallinari o Bargnani“. Così Marco Belinelli nella conferenza stampa di presentazione del raduno che l’Italbasket sta svolgendo a Trieste a partire dal 4 agosto. “A San Antonio ho capito una volta di più che è la forza del gruppo a fare la differenza, è un recupero o una palla rubata a fare la differenza“, ha commentato l’azzurro. “Non partiamo come squadra da battere ma possiamo fare bene“.”E’ il mio ottavo anno consecutivo in Azzurro, a questa squadra so che posso portare energia, entusiasmo, esperienza“, gli ha fatto eco Giuseppe Poeta. “A Trieste come sempre stiamo divinamente e questo è un gruppo che ha un vissuto tattico-tecnico relativo ma è estremamente coeso. Col talento, l’abnegazione e le linee guida di Simone e dello staff tecnico possiamo andare lontano. L’obiettivo – ha aggiunto – è centrare la qualificazione per Rio 2016“. Gli Azzurri rimarranno nel capoluogo giuliano fino al 2 settembre, giorno della partenza per Berlino, con l’eccezione dei giorni nei quali saranno impegnati nei tornei all’estero (a Tbilisi dal 14 al 16 agosto e a Capodistria dal 21 al 23). La squadra di Simone Pianigiani affronterà l’ultimo torneo prima dell’EuroBasket 2015 al PalaRubini dal 28 al 30 agosto, opposta a Russia, Georgia e il college americano di Michigan State.