Domenica 11 Dicembre

Incidente Vettel, Pirelli: “avevamo indicato un numero massimo di giri, non ci hanno ascoltato”

LaPresse

La Pirelli non accetta le critiche ricevute dopo gli incidenti di Rosberg e Vettel

La Pirelli non ci sta a subire le critiche per il pneumatico scoppiato a Vettel a pochi chilometri dalla fine del Gp di Spa e attacca: “Fin dal novembre 2013 – scrive un comunicato – Pirelli aveva chiesto che venisse fissato per regolamento, oltre all`indicazione degli altri parametri per il corretto impiego delle gomme, anche il numero massimo di giri effettuabili con lo stesso set di pneumatici. La richiesta non venne accolta“.
Poi entra nei dettagli sella proposta: “La proposta prevedeva un chilometraggio massimo equivalente al 50% della durata del Gran Premio per la gomma Prime e del 30% per la Option. Tali condizioni, se applicate oggi a Spa, avrebbero fissato a 22 il numero massimo di giri percorribili con le gomme a mescola Medium“.