Giovedi 8 Dicembre

Il Valencia soffre ma passa, il Basilea fa un favore alla Roma

LaPresse/EFE

Nel Monaco che vince per 2-1 stupisce la panchina di El Shaarawy

Il Valencia con l’accesso alla prossima Champions League segna un record: sarà la quinta formazione spagnola insieme a Barcelona, Real Madrid, Atletico Madrid e Siviglia. Supera il turno soffrendo contro il Monaco: passa in vantaggio con Negredo ma poi subisce la rimonta monegasca con Raggi ed Edelson, resistendo però al forcing finale. Onore agli uomini di Jardim: ma perché lasciare per tutto l’incontro il faraone El Shaarawy in panca?

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Il Basilea fa un favore alla Roma mancando il tabellone principale, facendo salire la formazione italiana dalla quarta alla terza fascia: gli svizzeri pareggiano per 1 a 1 a Tel Aviv ma non passano il turno in virtù del 2 a 2 maturato all’andata. Escono anche gli scozzesi del Celtic: dopo il 3 a 2 dell’andata, gli svedesi del Malmoe ribaltano le sorti del match con un chiaro 2 – 0.

Passano infine lo Shakhtar Donetsk di Lucescu (2 – 2 contro il Rapid Vienna dopo l’1 -0 dell’andata) e la Dinamo Zagabria, a valanga sullo Skenderbeu: 4 – 1 contro gli albanesi dopo il 2 – 1 dell’andata.

E adesso aspettiamo la Lazio.