Domenica 4 Dicembre

Il Tribunale Federale ci va giù duro: Starace e Bracciali radiati

“Spero che Starace e Bracciali riescano a dimostrare la loro estraneità” commenta il presidente della Federtennis Binaghi. Intanto si valuta anche il ricorso alla giustizia ordinaria

Pesantissima decisione del Tribunale federale contro Starace e Bracciali, coinvolti nella bufera scommesse: “Trattandosi di un processo di primo grado, ci auguriamo che Bracciali e Starace riescano poi a dimostrare di non aver commesso i gravi fatti per i quali sono stati condannati dal Tribunale federale”.

binaghi4701 Lo dichiara il presidente della Federtennis Angelo Binaghi in seguito alla radiazione di Daniele Bracciali e Potito Starace (più multe di 40mila e 20mila euro), per aver alterato l’esito di alcuni incontri realizzando guadagni tramite scommesse. La Fit non esclude il ricorso alla giustizia ordinaria.