Martedi 6 Dicembre

Il contratto particolare di Marco Borriello

Calciatore ma anche modello per una linea di moda: la vita di Borriello al Carpi

Marco Borriello al Carpi  potrebbe essere cosa fatta prima del week end, questione di dettagli, firma vicina sul contratto con una doppia veste per l’attaccante girovago del calcio italiano. Il patron  Bonacini lo vuole infatti sia per guidare l’attacco della sua neo promossa sia come testimonial della sua linea di abbigliamento.

Una punta di esperienza per una rosa molto giovane che dovrà segnare tanti gol e fare anche da tesimonial per la linea “Gaudì”. Svanito il sogno Gilardino, a lungo desiderato dal Carpi ma adesso a un passo dal Palermo di Zamparini, tutte le attenzioni sono state rivolte a Borriello e per convincerlo Bonacini le vuole provare proprio tutte.

Marco Borriello e Belen Rodriguez in barca in SardegnaSi lavora su un accordo di un anno con opzione per un secondo con i soliti bonus, sempre più protagonisti del nostro calcio, legati a presenze e reti. Un ingaggio decisamente lauto per i parametri rigorosi del club, ma con una politica societaria che potrebbe quindi vedere lo stipendio del calciatore equamente diviso insieme alla casa di moda.

Per ora filtra ottimismo, ma la possibilità di vedere un Borriello calciatore/modello è decisamente concreta.