Lunedi 5 Dicembre

Handball: la nazionale femminile, bronzo agli Europei, ai Mediterranean Beach Games

La nazionale femminile di beach handball dopo la medaglia di bronzo agli Europei di Lloret de Mar parteciperà alla prima edizione dei Mediterranean Beach Games

Dopo le soddisfazioni dei Campionati Europei di Lloret de Mar (Spagna), con la conquista della medaglia di bronzo, la Nazionale femminile di Beach Handball guarda al prossimo e importante appuntamento internazionale: la prima edizione dei Mediterranean Beach Games, dal 30 agosto al 2 settembre a Pescara. Le azzurre guidate dal tecnico Tamas Neukum – coadiuvato dal preparatore dei portieri Peter Nagy – vedono all’orizzonte, dunque, il rush finale di preparazione in vista dell’evento di fine mese. La squadra italiana al completo si radunerà a Roma il 23 agosto, anche se le atlete dalla Esercito-FIGH Futura Roma impegnate nel Beach Handball inizieranno la preparazione dal 17 agosto. Sono 14 le convocate, tra le quali verranno scelte le 10 impegnate a Pescara. Non solo allenamenti in programma per l’Italia. Nell’ambito dei rapporti tra la FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball) e la Federazione Tunisina, in virtu’ dell’appartenenza di entrambe alla Confederazione Mediterranea dell’Handball, presieduta dal presidente Francesco Purromuto, sono stati infatti posti in calendario tre match amichevoli contro la Tunisia, formazione anch’essa impegnata nei Mediterranean Beach Games. Il raduno nella Capitale si chiudera’ il 28 agosto, giorno della partenza alla volta di Pescara. Il 30 agosto taglio del nastro per il torneo del Beach Handball. Girone unico non piu’ a 5 squadre, bensi’ a 6: a Italia, Turchia, Tunisia, Slovenia e Grecia, si aggiunge l’Algeria a seguito della intervenuta ammissione. Finali in calendario il 2 settembre. Questa la lista delle atlete convocate: 1. Gheorghe Cristina 2. Rotondo Laura Celeste 3. Cappellaro Angela 4. Prunster Monika 5. Costa Eleonora 6. Niederwieser Anika 7. Zanotto Michela 8. Fanton Irene 9. Zuin Gaia Maria 10. Landri Valentina 11. Kovacs Kerstin 12. Luchin Francesca 13. Cipolloni Sofia 14. Babbo Giada. Staff tecnico Tamas Neukum, Peter Nagy.