Domenica 11 Dicembre

F1: continua la campagna per salvare il Gp di Monza

LaPresse/Photo4

Superate le 17mila firme per salvare il Gp di Monza in poco più di un mese

Scongiurato il trasferimento a Imola del Gran Premio di Monza. Sono state infatti superate le 17mila firme per salvare il gp brianzolo dopo la campagna iniziata lo scorso 27 giugno e promossa dallo stesso presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. In tutto, sono state sinora raccolte 17.376 adesioni, di cui 12mila a Pianeta Lombardia, lo spazio di Regione Lombardia in Expo situato all’incrocio tra Decumano e Cardo. Lo rende noto la Regione Lombardia. Dopo quello attivato a Pianeta Lombardia, si sono moltiplicati gli spazi in cui e’ possibile aderire alla sottoscrizione: dalle Sedi territoriali di Regione Lombardia-Ster (14 postazioni, per un totale di 2.461 firme raccolte finora) alla Villa Reale di Monza (1.059 adesioni a oggi), dal Comune di Milano (dove la raccolta e’ terminata, con 61 firme) alla sede della Camera di Commercio di Monza, alla stessa sede della Regione, Palazzo Lombardia, dove la quota raggiunta e’, al momento, di 1.626. In tutte le sedi, eccetto quella del Comune di Milano, resta aperta la possibilità di aderire ancora nei prossimi giorni