Martedi 6 Dicembre

Dzeko si presenta alla Juventus: “non l’ho mai sfidata, domani voglio batterla”

LaPresse/Spada

Il bosniaco e la Vecchia Signora non si sono mai incrociati in sfide ufficiali, domani sarà la prima volta e Dzeko promette battaglia: “vinciamo noi”

Mancano ancora più di 24 ore, ma è già Roma-Juventus. Il big match della seconda giornata di campionato fa già discutere, sale l’adrenalina e si accende il fuoco dell’emozione. Domani in campo sarà uno spettacolo. Tanti campioni sul rettangolo verde, ma quello più atteso è lui, Edin Dzeko.

Dzeko-roma E’ la prima volta che l’attaccante di Sarajevo affronta la formazione bianconera: “è curioso – dice – ma è così. Non ho mai giocato contro la Juventus in carriera. E’ un grande club. Ha vinto gli ultimi quattro scudetti consecutivi e questo testimonia il suo valore. Domenica li affronterà. Speriamo di far bene”. Si gioca all’Olimpico. Cosa non da poco per Dzeko. “Loro hanno perso la prima partita e vorranno riscattarsi; noi pero’ giochiamo davanti al nostro pubblico e vogliamo la vittoria”. Infine una battuta su Totti. “Posso coesistere: lui è una leggenda, un giocatore fantastico. Decidera’ Garcia ma, secondo me, possiamo convivere benissimo”.