Venerdi 2 Dicembre

Derrick Rose denunciato per stupro: parla la sua ex fidanzata

LaPresse/XinHua

Il play dei Chicago Bulls Derrick Rose è stato denunciato da una sua ex fidanzata per stupro

Guai in vista per Derrick Rose, denunciato da una ex fidanzata. La ragazza ha accusato il play dei Chicago Bulls di averla drogata e poi violentata assieme a due suoi amici. I due si sarebbero frequentati dal 2011 al 2013 e la ragazza sostiene che durante la loro relazione Rose avrebbe più volte fatto pressione perchè si masturbasse davanti a lui e gli consentisse di avere rapporti sessuali anche con le sue amiche, oltre a proporle delle orge. Nell’agosto 2013, rivela il sito “Tmz”, Rose e due suoi amici, Ryan Allen e Randall Hampton, l’avrebbero invitata nella casa del giocatore a Beverly Hills dove l’avrebbero drogata per violentarla. L’allora fidanzata della stella dei Bulls sarebbe però riuscita a fuggire, salvo poi essere raggiunta dal giocatore e gli altri due nel suo appartamento dove si sarebbe consumato lo stupro. Rose, però, proclama la sua innocenza: “le accuse sono totalmente false e senza alcun fondamento – il commento del portavoce del giocatore – Si tratta di un disperato tentativo di estorcere denaro a un atleta rispettato, che ha avuto successo“.