Giovedi 8 Dicembre

Dan Carter: record all’apertura, chi il suo vice futuro?

dppi/lapresse

Dan Carter lascia gli All Blacks per vestire la maglia del Racing 92 a Parigi, chi sarà il suo erede?

Quando è sceso in campo contro l’Australia a ferragosto Dan Carter ha eguagliato un record invidiabile, quello del gallese Steve Jones che era sceso in campo per ben 88 volte come mediano di apertura titolare per la sua nazionale.
Dan Carter si è riscattato dalla brutta prestazione messa in campo nel match perso in Australia ed ha guidato magistralmente i suoi a una sonante vittoria nel giorno della sua ultima apparizione con la maglia All Blacks in terra neozelandese.
Dall’anno prossimo infatti vestirà i colori ciel et blanc del Racing 92 a Parigi e non potrà più giocare per i tutti neri. Ha comunque ancora tempo, durante la Rugby World Cup 2015, per stabilire il record solitario di presenze come apertura titolare.
Si pone ora il dilemma su chi sarà il suo erede in maglia nera, i pretendenti sono almeno 4:
Colin Slade che pare il favorito per il posto n.2 nella squadra mondiale, Lima Sopoaga e Beauden Barrett, rilasciati da Steve Hansen per giocare 2 round di ITM Cup e guadagnarsi a suon di prestazioni il posto, e Aaron Cruden attualmente infortunato ma non fuori dai giochi per la successione a sua maestà DC.
Voi chi scegliete?

Marco Colautto  – Rugbymeet