Venerdi 9 Dicembre

Carlos Tevez si commuove in diretta tv

LaPresse/Reuters

Carlos Tevez si commuove in diretta Tv durante un intervista in un programma argentino

Il grande cuore di Carlos Tevez. L’attaccante argentino tornato al Boca Jr dopo due anni alla Juventus per stare vicino alla famiglia si commuove in diretta tv in Argentina durante una intervista con il giornalista Alejandro Fantino ripresa dai principali media locali a partire dal Clarin. L’Apache ha raccontato la sua vita, ma non le imprese sportive: dall’infanzia difficile a Fuerte Apache, al rapporto con la famiglia e la decisione di tornare in patria nonostante sia ancora all’apice della carriera. Nel denunciare le ancora tante diseguaglianze che ci sono in Argentina, Tevez ha però precisato: “Non voglio fare politica“.Nel corso dell’intervista, Tevez ha parlato del suo vecchio quartiere a Buenos Aires e degli amici che ha ritrovato da quando è tornato in Argentina. E’ a questo punto che l’ex numero 10 della Juve si ferma, beve un sorso d’acqua perchè è visibilmente commosso quando racconta dei suoi amici di cui “solo tre hanno un lavoro, ma quando ci vediamo non mi fanno mai pagare“. Anche il giornalista che lo intervista si fa prendere dall’intensità del momento e a sua volta si commuove. Infine Tevez ha parlato della decisione di tornare al Boca: “Sono tornato per per la mia famiglia: per mia moglie, per i miei figli, per i miei fratelli, per i miei genitori. Io voglio vivere qui, io non cambierei niente per l’Argentina“. “Andare a pranzo un giorno alla settimana con i miei amici nel barrio è impagabile. Vedere mio padre in tribuna ogni domenica… tutto ciò è inestimabile“, ha concluso Tevez.