Sabato 3 Dicembre

Canoa, partiti i Mondiali di Milano. L’Italia subito protagonista

Subito cinque atleti azzurri in finale dopo la prima giornata di gare. Buccoliero chiude sesto nella sua specialità

Iniziati i Mondiali di Canoa nelle acque dell’Idroscalo di Milano e l’Italia ha conquista subito cinque importanti finali con Pier Alberto Buccoliero nel VL3, Veronica Yoko Plebani nel KL1 (specialita’ paralimpica), Federico Mancarella nel KL2 (specialita’ paralimpica), Ngamada Ngol Ndara nel VL2 e Salvatore Ravalli nel KL1 (specialita’ paralimpica).
buccoliero Prima finale disputata nel tardo pomeriggio con Pier Alberto Buccoliero, che ha chiuso sesto nel V1 VL3 200mt con il tempo di 53.271, gara nel quale deteneva il titolo mondiale conquistato a Mosca lo scorso anno. Dopo le batterie andate in scena in apertura di giornata, dalle 15 le semifinali sono state cruciali nel definire i nove equipaggi che si giocheranno la medaglia nelle finali in programma fino a venerdi’. A gareggiare questa mattina, oltre ai cinque azzurri che hanno conquistato le finali, anche Simone Giannini nel K1 KL3, Marius Bogdan Ciustea nel K1 KL2 e Andrea Pistritto nel V1 VL2, che non sono riusciti a guadagnarsi la corsia per proseguire la lotta verso il podio iridato.