Venerdi 9 Dicembre

Canoa, Mondiali Milano: Dressino e Ripamonti conquistano il pass per Rio 2016

Gli azzurri Ripamonti e Dressino conquistano i pass per le Olimpiadi di Rio 2016

La buona notizia arriva nell’ultima giornata dei Campionati Mondiali di Canoa Kayak sprint che si sono disputati nell’Idroscalo di Milano. Nicola Ripamonti e Giulio Dressino con K2 hanno conquistato la carta olimpica nei 1000 metri. Ottavi nella finale A disputata ieri, nella gara che qualificava 6 barche, gli azzurri, in base al regolamento della Federazione Internazionale che non prevede la qualifica delle barche con gli stessi atleti nella stessa distanza, hannno ottenuto il pass olimpico per la doppia qualificazione del K2 e K4 1000 metri ottenuta da Slovacchia e dalla Bielorussia. Infatti in entrambe le gare gli slovacchi hanno schierato Erik Vlcek e Juraj Tarr mentre i bielorussi erano presenti con Bialko Vitaliy, Raman Piatrushenka. Grazie ai piazzamenti soprattutto nel K4 1000 di Slovacchia, che ha vinto il titolo mondiale, e Bielorussia, giunta ottava nella gara che prevedeva fino a 10 posti, si sono liberati due posti nel K2 1000 uno dei quali spetta agli azzurri. I qualificati azzurri, in vista della XXXI edizione dei Giochi Olimpici Estivi, salgono cosi’ a quota 58 (33 uomini, 25 donne) in 10 discipline di cui 6 individuali.