Venerdi 9 Dicembre

Canoa: a Milano dal 19 agosto i Mondiali di canoa e paracanoa

LaPresse/Daniele Badolato

Tutto pronto a Milano per i Mondiali di canoa e paracanoa

Poliziotti, carabinieri e vigili urbani di Milano e provincia, già chiamati a uno sforzo straordinario per l’Expo, stanno mettendo a punto i dettagli dei servizi che saranno chiamati a assicurare a breve. Dal 19 al 23 agosto, è il nuovo impegno che li aspetta, per quanto di competenza. all’Idroscalo si terranno i Mondiali di canoa e paracanoa. “Alcune delegazioni straniere – accennano dall’Arma – hanno manifestato particolari esigenze di sicurezza, da noi affrontate con servizi di tutela ad hoc“. “Si tratta della più rilevante manifestazione canoistica dell’anno – ricorda il sito del Comune di Milano – e determinerà anche le qualificazioni per le Olimpiadi di Rio del 2016 anche per la categoria paralimpica. La città ospiterà duemila persone tra atleti, allenatori e dirigenti, con un numero stimato di spettatori che supererà le 14mila presenze nei giorni di gara, con fan e supporter” in arrivo dall’intero globo.  Le gare saranno “trasmesse in diretta, oltre che in Italia, anche in Ungheria, Francia, Germania e Inghilterra solo per citare alcuni dei Paesi che arriveranno a Milano con troupe proprie, senza contare poi le nazioni che si affideranno alla produzione tv italiana, acquisendo il segnale diffuso poi a livello internazionale. Non solo tv, ma anche carta stampata, radio, internet e social con giornalisti accreditati ad oggi da Italia, Brasile, Stati Uniti, Russia, Canada, Germania, Inghilterra, Francia, Azerbaijan, Kazakistan, Slovacchia, Polonia e Ungheria“. Il sito www.milanworldcanoesprint.com sarà il contenitore dell’evento, “insieme alla strategia social – rimarca ancora il sito dell’amministrazione comunale – che si svilupperà attraverso i canali dedicati facebook.com/worldcanoesprint, twitter.com/canoeworld2015, You Tube e Instagram con l’hashtag #canoeworld2015 per interagire, condividere e raccontare le emozioni mondiali“.