Martedi 6 Dicembre

Calcio: agguato armato a un giocatore del Fenerbahce

Fred Kfoury/Icon SMI

Agguato armato al centrocampista del Fenerbahce Mehmet Topal, il giocatore è rimasto illeso

Il centrocampista del Fenerbahce Mehmet Topal è sopravvissuto a quello che il club turco definisce “un attacco terroristico”. Il 29enne giocatore turco, informano i gialloblù di Istanbul, stava tornando a casa dopo sessione di allenamento, quando la sua auto è stata colpita da degli spari. Il Fenerbahce ha pubblicato una foto del parabrezza che sembra mostrare danni causati da proiettile, anche se è evidente che la pallottola non ha penetrato il vetro. Il club di Istanbul ha spiegato che la vettura era rivestita da una protezione antiproiettile. Illeso anche il passeggero, il 20enne Uygar Zeybek, suo compagno di squadra. “Questo attacco è un atto terroristico armato“, scrive il club in un comunicato. “Condanniamo questi attacchi, speriamo che i colpevoli sono trovati e sia fatta giustizia“.