Sabato 3 Dicembre

Benedetto firma un maxi contratto con la Viola

LaPresse/Francesco Saya

Impegno e progetto importante: contratto di 3 anni per Benedetto

3 anni di contratto, evento più unico che raro nel basket attuale, figuriamoci per un club di serie A2: Giovanni Benedetto ha prolungato il proprio contratto fino al 2018, per riportare in alto le ambizioni di Reggio Calabria, squadra di A2 desiderosa di tornare nei posti che le competono.

Nativo proprio di Reggio Calabria, Benedetto diventa l’elemento centrale di un progetto importante, proprio come messo in evidenza dal presidente della squadra neroarancio: “Si tratta della conferma che il nostro tentativo di far di nuovo decollare il basket calabrese è qualcosa di molto solido. Giovanni Benedetto per noi è molto di più che un coach, è un uomo che ha condiviso da subito valori e ambizioni e tutto quel sogno neroarancio nel quale tutti noi abbiamo creduto da sempre”.

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

Parole significative quelle del presidente reggino Giusva Branca, che mettono ancora di più l’accento su un legame che vuole contribuire a riportare l’entusiasmo fra i tanti tifosi della Viola. Che le ambizioni allora possano corrispondere alla serietà del progetto.