Lunedi 5 Dicembre

Bayern Monaco: Robben tira le orecchie a Douglas Costa [VIDEO]

LaPresse/Reuters

Uno dei senatori della squadra bavarese rimprovera l’ultimo arrivato Douglas Costa

Nel match vittoriosamente giocato dal Bayern contro il Bayer Leverkusen, il brasiliano Douglas Costa ha incantato la platea di tifosi con numeri spettacolari, fra tutti la “lambretta”, gesto d’alta scuola balistica messo in pratica per dribblare un avversario. Ma se il pubblico ha apprezzato, non tutti in seno alla squadra sono stati dello stesso avviso. “Douglas Costa è sicuramente dotato tecnicamente, è quello che si può definire un tipico brasiliano. Ma devo dire che deve fare molta attenzione, questi gesti tecnici sono belli ma appartengono al circo. Non bisogna dimenticare mai che, pur essendo sul 3-0, bisogna sempre rispettare l’avversario”: queste sono state infatti le parole, suonate più come un avvertimento, di Arjen Robben, uno dei senatori della squadra campione di Germania che ha redarguito subito l’operato in campo del talentuoso brasiliano.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

“Rainbow flick” il gesto comunemente chiamato, usuale nel campionato brasiliano, di cui Neymar è stato precursore nella Liga spagnola. Più morbido nei confronti di Costa il tecnico dei bavaresi: “Douglas Costa fa le cose da tipico brasiliano, Neymar lo stesso. Douglas è un bel giocatore e una bella persona e ha sempre rispetto per l’avversario”.

Prime rivalità in squadra con star che non vogliono essere messe in secondo piano? O saggezza dettata dall’esperienza maturata dall’olandese?

Lezioso in modo eccessivo il brasiliano o geloso il forte esterno olandese?