Sabato 10 Dicembre

Basket: al via domani l’ultimo test per gli azzurri in vista dell’EuroBasket

LaPresse/Daniele Montigiani

Inizia domani l’ultimo appuntamento azzurro prima dell’EuroBasket 2015, l’Italia parteciperà al torneo “Estate Azzurra in città”

Ultimi tre impegni per la Nazionale italiana di basket prima della partenza per Berlino, dove gli azzurri disputeranno le gare del girone B dell’EuroBasket a partire dal 5 settembre. Al Pala Rubini va in scena, da domani a domenica, il torneo “Estate Azzurra in città”, che metterà sulla strada della formazione del ct Simone Pianigiani Georgia, Michigan State Spartans e Russia. Tutte le gare del torneo saranno trasmesse in diretta sui canali di Sky Sport.

coppa eurobasketNei giorni del torneo si terrà la tappa italiana del “Trophy Tour” Fiba. Oggi e sabato la Coppa, destinata ai futuri campioni d’Europa, sarà in Italia proprio a Trieste. Oggi il trofeo e la mascotte dell’EuroBasket 2015 saranno in Piazza Borsa; mentre sabato l’evento verrà replicato all’interno del Pala Rubini, durante l’incontro tra Italia e Michigan State Spartans.

Questo il calendario del torneo di Trieste:

Domani: Michigan State Spartans-Russia alle 18; Italia-Georgia alle 20.30.
Sabato: Italia-Michigan State Spartans alle 18; Russia-Georgia alle 20.30.
Domenica: Michigan State Spartans-Georgia alle 18; Italia-Russia alle 20.30.

LaPresse

LaPresse

Il ct azzurro Pianigiani ha parlato oggi del torneo di Trieste.”Sarà l’ultimo test per cercare di fare passi in avanti sotto l’aspetto della tenuta fisica e mentale, che è la cosa che a me preme di più. Vogliamo riuscire a capire se abbiamo la capacità di tenere i ritmi che troveremo all’Europeo per tutti i 40 minuti“, ha detto Pianigiani. “Oltre a questo, incontrando squadre con caratteristiche diverse l’una dall’altra, potremo andare ulteriormente nei dettagli e affinare giorno per giorno tutte le nostre situazioni. A Berlino la continuità e la tenuta fisica e mentale ci daranno modo di competere ma poi saranno i dettagli a fare la differenza tra vincere e perdere“, ha aggiunto il ct azzurro.