Mercoledi 7 Dicembre

Audi S8 plus: la supercar travestita da ammiraglia [FOTO]

La S8 plus è una comoda ammiraglia che nasconde un animo sportivo grazie ai 605 CV del Suo V8 biturbo

Una berlina di rappresentanza che “gioca” a fare la supercar: questa affermazione descrive al meglio le caratteristiche della nuova Audi S8 plus, versione top di gamma della nota ammiraglia tedesca A8 e variante ancora più spinta rispetto alla già velocissima S8. Pronta ad insidiare le velocissime Classe S AMG, la S8 plus nasconde sotto il cofano il potente motore  4.0 litri V8 TFSI bi-turbo, che ha visto aumentare la propria potenza rispetto alla versione utilizzata sulla S8 “standard” di ben 85 CV, arrivando così ad un picco di 605 CV, mentre la coppia tocca i 700 Nm, aumentabili a 750 con la funzione overboost.

Grazie all’abbondanza di cavalli unita alla leggerezza della scocca e carrozzeria del tipo space frame in alluminio (231 kg), la vettura promette prestazioni da supercar: lo scatto da 0 a 100 km/h viene infatti bruciato in appena 3,8 secondi, mentre la velocità di punta raggiunge i 250 km/h o a richiesta 305 km, ma sempre limitata elettronicamente. La potenza viene scaricata sulla trazione integrale quattro con differenziale autobloccante sportivo,  tramite l’uso del cambio automatico a 8 rapporti tiptronic con convertitore di coppia.

L’Audi S8 plus si caratterizza esteticamente per la presenza di alcuni componenti aerodinamici, come lo spoiler posteriore nello stesso colore della carrozzeria o in fibra di carbonio, a cui si aggiunge  lo splitter anteriore e l’estrattore d’aria che ospita i quattro scarichi di colore nero. Il kit viene completato da i cerchi in lega specifici che lasciano intravedere le pinze dell’impianto frenante carboceramico. Anche l’abitacolo sfoggia la sua indole sportiva, con i sedili ad alto contenimento rivestiti in pelle con cuciture in contrasto a cui si aggiungono il volante a tre razze, la pedaliera in alluminio e gli inserti in fibra di carbonio per plancia e pannelli porta.