Mercoledi 7 Dicembre

Atletica, Mondiali Pechino: Simona La Mantia e Jacques Riparelli eliminati

DPPI/LaPresse

Simona La Mantia non riesce ad accedere alla finale del salto triplo ai Mondiali di atletica di Pechino

Simona La Mantia è fuori dalla finale del salto triplo ai Mondiali di atletica di Pechino. La palermitana ha chiuso le qualificazioni al 14° posto con la misura di 13.77 ed è stata eliminata per soli 7 centimetri. “Sono molto delusa, la qualficazione era un obiettivo possibile, ma che è rimasto lì ad appena 7 centimetri da me -le parole dell’azzurra-. Io sentivo di stare bene. Al primo salto mi ha ceduto la gamba quando sono atterrata dal primo balzo, la seconda prova ho cercato di piazzare una misura e alla terza ci ho provato. Purtroppo non è bastato per la finale. Probabilmente c’è ancora da lavorare per assimilare tutti gli automatismi innescati dalle novità che in quest’ultimo anno abbiamo apportato alla rincorsa e alla mia tecnica di salto“. Fuori anche lo sprinter veneto Jacques Riparelli nelle batterie dei 100 metri in cui ha fatto segnare il tempo di 10”41. “Onestamente non capisco cosa sia successo in gara. Visto il progresso di questa stagione, pensavo di fare molto meglio -ammette Riparelli-. Non credo di essere partito troppo male poi forse ho perso qualcosa sul lanciato. Anche se ero alla mia prima esperienza di gara individuale ad un Mondiale non arrivavo qui da novellino, ma raggiungere due picchi di forma in così breve tempo non è stato semplice. Nell’ultimo periodo ho dato anche massima disponibilità per la causa della 4×100 azzurra e ricaricare le energie in tempo per questa gara non era affatto facile“.