Venerdi 9 Dicembre

Ancora problemi per Nick Kyrgios

LaPresse/Reuters

Stavolta l’ha fatta davvero grossa, e forse il polverone mediatico che si è sollevato non potrà che fargli del bene

La storia è arcinota, nel match con Wawrinka il giovane australiano tira in ballo la presunta fidanzata di lui (in uscita da una brusca separazione), la baby croata Donna Vekic, affermando che la ragazza in questione non sia proprio così pura, essendo stata a letto con l’altro giovane australiano Kokkinakis. Triangolo chiacchierato non certo argomento degno di un campo da tennis: per fortuna di Kyrgios Wawrinka non sente la provocazione e va perfino a stringergli la mano. Ma negli spogliatoi son volate parole grosse.

audemars-piguet-ambassadors-strike-in-unison-stan-wawrinka_audemars-piguet_2015_originalOra dopo una multa di diecimila dollari in arrivo, lo sdegno di tutti i colleghi tennisti che sui vari social network hanno cinguettato il loro disappunto per l’accaduto invocando addirittura sanzioni esemplari quali la squalifica (il più attivo lo spagnolo Feliciano Lopez), l’ATP vuole aprire un’inchiesta, per valutare se ci sia stata una violazione grave del codice di comportamento dei giocatori, in particolare un possibile “comportamento aggravato” o “una condotta contraria all’integrità del gioco”. Pene possibili ulteriori sanzioni economiche o la tanto invocata (dagli altri) sospensione. Squalifica o no, i problemi per Kyrgios nel circuito sono destinati ad aumentare, se non si dà una bella calmata.