Sabato 3 Dicembre

Wimbledon: Serena Williams batte Maria Sharapova e vola in finale

LaPresse/Xinhua

Sarà l’americana Serena Williams la tennista a scontrarsi nella finalissima di Wimbledon contro la spagnola Gabrine Muguruza

Serena Williams è la seconda finalista di Wimbledon, sabato incontrerà la giovanissima spagnola Muguruza. La numero 1 del ranking femminile ha battuto facilmente l’avversaria russa Maria Sharapova in due set 6-2, 6-4.  “Sono molto eccitata, ho cercato di controllare i nervi, era parecchio tempo che non andavo così avanti in questo torneo, ed è veramente bello esserci tornata. Una vittoria complessivamente solida, ho giocato molto bene e quando lei ha alzato il suo livello di gioco anche io ho alzato il mio” ha dichiarato ai microfoni di Sky la numero uno del mondo. Per quanto riguarda la finale di sabato e la sua avversaria ha detto: “è bello per lei bello per me, la Muguruza mi ha già battuta, è migliorata, è un’ottima giocatrice, ha tutto quello che ci vuole, non sarà una partita semplice e lotteremo molto“.