Venerdi 9 Dicembre

Volley, Final Six: seconda sconfitta per le ragazze di Bonitta

LaPresse

Le ragazze di coach Bonitta continuano a perdere a Omaha nella Final Six di World Grand Prix

Nella Final Six del World Grand Prix seconda sconfitta per la nazionale italiana, superata dalle campionesse mondiali statunitensi 3-1 (25-17, 25-14, 15-25, 18-25).
Le ragazze di Marco Bonitta in avvio di gara non sono riuscite ad esprimersi sugli stessi livelli delle padrone di casa, presentatesi al completo e apparse in gran forma. Dopo un inizio complicato le azzurre hanno reagito nel terzo parziale, complici gli ingressi di Caterina Bosetti, Indre Sorokaite e Miriam Sylla. Mostrando una bella pallavolo Chirichella e compagne si sono imposte di forza sulle statunitensi.  Combattute anche le prime fasi della quarta frazione, che però nonostante una buona Italia ha visto la squadra di Kiraly chiudere i conti.
Nel prossimo match la nazionale tricolore affronterà questa notte la Cina (ore 24 diretta Gazzetta Tv), vincitrice contro il Giappone 3-0. Nell’altra partita ko a sorpresa del Brasile, regolato 3-0 dalle campionesse europee della Russia.
Abbiamo giocato la nostra partita, anche se all’inizio o meglio nel secondo set abbiamo faticato a tenere il loro ritmo. Penso sia una sconfitta onorevole, soprattutto considerando che gli Stati Uniti si presentavano al completo. Sono molto contento che le ragazze entrate a partita in corso abbiano dato il loro contributo, aspettavano da tanto questo momento e si sono fatte trovare pronte” ha dichiarato il ct azzurro a fine match.