Giovedi 8 Dicembre

Volley, Final Six: arriva la prima vittoria per le azzurre di Bonitta

LaPresse

Le ragazze dell’Italvolley sconfiggono 3-2 la Cina nella terza partita di Final Six di Grand Prix

Nella Final Six del World Grand Prix prima vittoria per la nazionale italiana femminile che si è imposta 3-2 (25-15, 22-25, 22-25, 25-18, 15-12) sulla Cina. Le azzurre hanno prevalso dopo una sfida durata oltre due ore di gioco, nella quale hanno giocato molto bene il primo e quarto set, mentre nel secondo e terzo c’è stato qualche errore di troppo. Tutto si è risolto così al tie-break con le ragazze di Bonitta brave a recuperare lo svantaggio iniziale. Nell’Italia ottima la prestazione di Indre Sorokaite top scorer del match con 25 punti, seguita da Sylla 14 p. Molto importante l’ingresso di Lucia Bosetti, rivelatasi decisiva nel quinto set. Analizzando le statistiche l’Italia a muro è stata nettamente superiore alle cinesi (15 a 7) con in evidenza Guiggi e Chirichella, entrambe a quota 4. Domani nel penultimo giorno di gare la nazionale tricolore affronterà il Giappone (ore 3.05 del 26 luglio, differita alle ore 9.25 Gazzetta Tv).
C’è tanta soddisfazione per questa vittoria e devo congratularmi con tutte le mie ragazze anche con quelle che non hanno giocato, perché era due giorni che parlavamo di tornare una squadra determinata e grintosa. Oggi sapevamo di avere la possibilità di vincere e ce l’abbiamo fatta. Dopo il finale di partita contro gli Stati Uniti ho visto che le atlete entrate a gara in corsa avevano ancora gli occhi che continuavano a brillare e per questo ho deciso di schierarle dall’inizio. Adesso ci attende un ultimo sforzo, ma sono fiducioso perché siamo tornati sui livelli delle prime due settimane di Grand Prix.” ha commentato il ct della nazionale azzurra Marco Bonitta a fine match.