Lunedi 5 Dicembre

Universiade di Gwangju: due medaglie d’oro e una di bronzo per gli azzurri del nuoto

LaPresse

L’Italia del nuoto alle Universiadi di Gwangju ottiene ottimi risultati: 10 medaglie conquistate a due giorni dalla fine della competizione

La sesta giornata delle Universiadi di Gwangju è stata una festa di medaglie e record italiani: Andrea Toniato e Piero Codia hanno conquistato la medaglia d’argento rispettivamente nei 50 rana e 100 farfalla, mentre Martina De Memme un bronzo nei 200 stile libero, e non solo, Martina Carraro ha stabilito il record italiano nei 50 rana. A due giornate dalla fine della competizione, l’Italia conta già dieci medaglie, con l’oro di Martina Rita Caramignoli nei 1500 stile libero, cinque argenti e quattro bronzi. Lo storico primato di 13 medaglie conquistate in piscina nell’ultima edizione (2 ori, 2 argenti, 9 bronzi) è nel mirino.