Martedi 6 Dicembre

Un libro (sportivo) da leggere: “Il Morso del Mamba”, la storia di Mister Kobe Bryant

La storia di un predestinato, Kobe Bryant raccontato in un libro di Fabrizio Fabbri e Edoardo Caianiello

Anche il padre giocava a basket: il suo soprannome, JellyBean, derivava da quei dolci colorati a forma di fagiolo, tipici dell’America a stelle e strisce, e così tanto amati dal presidente Ronald Reagan. E fu proprio il padre, “JellyBean”, che ricevendo la notizia della nascita di suo figlio mentre degustava deliziosa carne di Kobe, decise di chiamare l’erede proprio così: Kobe. Mister Kobe Bryant. Kobe trascorse i suoi primi anni di vita in Italia, seguendo i percorsi della carriera del papà giocatore: Rieti, Reggio Calabria, Pistoia e Reggio Emilia. E alla fine, arrivò anche il momento di Kobe di fare il suo ingresso nel mondo della palla a spicchi. E fu un gran momento. Da lì inizia la carriera di questo fenomeno del basket. Storia, vita e carriera sono raccontate in questo libro di Fabrizio Fabbri e Edoardo Caianiello: Kobe Bryant, Il Morso del Mamba. La storia di un predestinato. I Los Angeles Lakers e la voglia persistente di dimostrare a tutti chi è-era il numero 1 dei parquet d’America. Ladies and gentlemen, Mister Kobe Bryant.