Sabato 3 Dicembre

Un ammiraglio per il Napoli, Maurizio Sarri per una stagione a sorpresa

LaPresse/Spada

Maurizio Sarri e il suo Napoli si apprestano a vivere la prima stagione calcistica insieme, sarà una bella sorpresa per la Serie A?

Sarà che Sarri ci ha dato da subito l’impressione di uno che sa esattamente cosa vuole e come ottenerlo. Sarà che i giocatori che ha iniziato ad allenare sono tutti felici del cambio panchina e definiscono il nuovo mister come uno che “di tecnica ne sa molto”. Sarà che abbiamo visto spesso giocare il suo Empoli e ci è sempre piaciuto come atteggiamento, reazione, tattica. Sarà per questi e altri motivi che in questo momento, con un caldo impressionante che abbraccia lo stivale italiano, se dovessimo pensare a una bella sorpresa per il prossimo campionato italiano penseremmo proprio al Napoli di Sarri. Maggio dice che Sarri vuole sempre il massimo e non lascia niente al caso. Bene. Hamsik dice che finalmente ha risolto i problemi di posizione in campo che aveva trovato con Benitez. Bene. Jorginho dice che adesso gioca dove rende di più e che sarà il campo e non le sue parole a fare la differenza quest’anno. Bene. Ecco, se dovessimo puntare sulla “sorpresa” del prossimo anno, scommetteremmo sin da ora sulla portaerei azzurra che sta prendendo forma, fra Napoli e Dimaro, agli ordini dell’ammiraglio Maurizio Sarri.