Domenica 4 Dicembre

Tutti in pista per il Gp d’Ungheria: un week end al caldo ricordando Jules Bianchi [FOTO]

© Photo4 / LaPresse 23/07/2015 Budapest, Hungary Sport Grand Prix Formula One Hungary 2015 In the pic: Esteban Gutierrez (MEX) Ferrari Test and Reserve Driver and Sebastian Vettel (GER) Scuderia Ferrari SF15-T

Jules Bianchi è morto, ma i Gran Premi continuano. Domenica in Ungheria per ricordare il pilota della Marussia

Inizia oggi il lungo week end di Formula Uno che appare condizionato da una mancanza che se fino ad ora era sembrata solo apparente oggi (dopo i funerali di martedì) appare più palese che mai. Jules Bianchi non c’è più, ma “the show must go on”. I motori si riscaldano, i rombi si fanno più forti e si parte con tutta la trafila in vista della gara. Oggi i test, domani le prove, sabato le qualifiche e domenica finalmente la corsa.

Mentre c’è chi cerca refrigerio tra un ventilatore ed un climatizzatore, nell’inferno di Hungaroring, c’è anche chi ricorderà Jules in un modo o nell’altro. Un minuto di silenzio prima della gara e poi via alle frenate, alle accelerazioni e ai sorpassi come a Jules piaceva tanto fare. C’è poi chi lo porterà impresso sul casco e sulla monoposto. Come aveva annunciato Lewis Hamilton infatti due nuovi stickers saranno pronti per fare il loro esordio proprio sugli “accessori” del pilota della Mercedes. Dunque buon Gran Premio di Ungheria ricordando Jules!