Venerdi 9 Dicembre

Tour de France: oggi la quinta tappa, per ricordare i soldati caduti durante la Prima Guerra Mondiale

La quinta tappa del Tour: pensata per i velocisti e per ricordare i soldati caduti in guerra

Il 102/o Tour de France di ciclismo prosegue oggi con la quinta tappa, che porterà da Arras Communautè Urbaine ad Amiens Mètropole, per un totale di 189,5 chilometri. Sarà una frazione con un percorso nervoso, ma senza particolari difficoltà altimetriche. Il tedesco Tony Martin, da ieri leader della corsa, partirà in maglia gialla, davanti al britannico Chris Froome, staccato di soli 12″. La quinta tappa è una celebrazione dei coraggiosi soldati inglesi che hanno perso la loro vita durante la prima Guerra Mondiale, passando vicino al Canadian National Vimy Memorial, il cimitero inglese di Sailly-Saillisel, la necropoli di Rancourt, il museo della Grande Guerra a Peronne, il monumento in ricordo di Bois Delville a Longueval, e quello in ricordo diThieval, per finire con quello a Villers-Bretonneux dove sono scritti 10.733 nomi dei soldati australiani morti dal 1916 al 1918.