Lunedi 5 Dicembre

Tour de France 2015: la giornata nera di Vincenzo Nibali

LaPresse/Reuters

Il messinese Vincenzo Nibali perde terreno dall’attuale maglia gialla Chris Froome, altri 10” sul leader in classifica

“E’ stata una brutta giornata, proprio non me l’aspettavo, perché all’inizio della salita decisiva stavo bene; alla fine – quando è partita la volata – , però, non sono riuscito a reagire”. Così Vincenzo Nibali, a Marca, dopo la debacle odierna nell’8/a tappa del Tour. Sul Mur de Bretagne ha concesso altri 10″ al leader della corsa, Froome, che adesso è distante 1’48”. Domani è in programma una cronosquadre di 28 chilometri, da Vannes a Plumelec. Lunedì il primo giorno di riposo.