Martedi 6 Dicembre

Tour de France 2015: fuga Chris Froome, il britannico sempre più maglia gialla

LaPresse/Reuters

La decima tappa del Tour de France 2015 la vince Chris Froome

Con la decima tappa le cose hanno incominciato a farsi veramente dure per i ciclisti impegnati nel Tour de France 2015.  La frazione che oggi si è affrontata che da Tarbes ha portato a La Pierre Saint Martin, lunga 167 chilometri è stata vinta da Chris Froome.

Una tappa caratterizzata da tante ondulazioni con un finale in salita fino a 1610 metri dal livello del mare. L’arrivo su le Col de Saudet pone davanti ai corridori un arrivo in salita inedito e di forza che ha messo a dura prova la resistenza dei partecipanti alla competizione francese.

Niente da fare per Vincenzo Nibali che non è riuscito a tenere il passo degli altri big. Chris Froome prende la testa della gara da 6,4 km dal traguardo e mette in mostra la migliore condizione fisica, anche rispetto al resto dei corridori. 2’50” rifilati in una sola tappa dal britannico allo spagnolo vincitore del Giro d’Italia Alberto Contador. Al traguardo secondo Porte, terzo Quintana.

La classifica generale del Tour de France 2015

  1. Chris Froome
  2. Van Garderen 2’52”
  3. Quintana 3’09”
  4. Valverde 4’01”
  5. Thomas 4’03”
  6. Contador 4’04”
  7.  Gallopin 4’33”
  8. Gesink 4’35”
  9. Barguil 6’12”
  10. Nibali 6’57”