Giovedi 8 Dicembre

Tour de France, 20^ tappa: Nibali sfortunato, Quintana dimezza il ritardo da Froome

LaPresse/Reuters

Il vincitore della 20^ e penultima tappa del Tour de France è Thibaut Pinot, domani la passerella di Pargi

E’ appena terminata l’ultima tappa del Tour de France 2015, l’ultima sulle Alpi e la penultima prima della conclusione della Grande Boucle. Parigi aspetta i ciclisti che hanno reso onore a questa 102^ edizione, ma prima di ciò la frazione odierna è stata vinta dal francese Thibaut Pinot che corre per la FDJ-BigMat.

Da Modane Valfréjus all’Alpe d’Huez oggi per una frazione più breve delle altre (110 km). Le difficoltà però non sono mancate con un HC a metà del percorso (Col de la Croix de Fer) e un arrivo in salita sull’Alpe d’Huez. Un imprevisto al 15 chilometro dal traguardo per il messinese Vincenzo Nibali che ha forato una gomma. Il ciclista dell’Astana però reagisce anche se il sogno podio a cui egli puntava ossia il podio sembra difficile ora da conquistare. Un finale di gara di oggi comunque caratterizzato dagli attacchi di Nairo Quintana sulle ultime salite della tappa, con un Chris Froome che non reagisce. Solo il colombiano secondo in classifica generale, poteva provare ad intaccare il primato del britannico-keniota del team Sky, che comunque rimane leader della classifica generale nonostante il vantaggio dal secondo in classifica si sia ridotto di molto.

L’appuntamento per l’ultima tappa del Tour è per domani sugli Champs Elysees della capitale francese.

Ecco la classifica generale del Tour de France 2015:

cccc